corri

Essere pioggia
Cadere ovunque addosso lemme lemme
Essere perlina sui capelli
Scrosciare sugli occhiali
Lungo il viso
Inondare il bavero del cappotto
Le tasche.
Inzuppare le scarpe di camoscio
Anarchicamente
Essere pioggia
Cadere senza freni
Bagnarsi senza contegno
Danzare sui lacci delle scarpe
Alloggiare nella stoffa
Ed espandersi fino alla pelle
Poi evaporare dolcemente
Svanire nell’ arcobaleno senza urlare