“Segnalazioni” è online: su Rousseau la funzione per segnalare chi viola le regole M5s. L’Huffington Post

La novità annunciata dal collegio dei probiviri sul Blog delle stelle

 

“Da oggi è online Segnalazioni, un nuovo strumento dedicato a tutti gli iscritti al MoVimento 5 Stelle, che potranno segnalare in maniera puntuale e tempestiva iscritti, candidati e portavoce eletti che non rispettano i principi che stanno alla base del M5S”. Lo annuncia il Blog Delle Stelle in un post a firma del Collegio dei Probiviri.

“Il M5S è una comunità che si regge sul supporto di tutti, e abbiamo bisogno del tuo aiuto per tutelare il lavoro e l’impegno degli iscritti, garantendo equità, merito e giustizia. Segnalazioni sarà l’unico strumento attraverso il quale avanzare le segnalazioni. Ogni segnalazione per essere sottoposta a valutazione deve contenere necessariamente una documentazione completa ed esauriente che dimostri l’effettiva violazione di comportamenti, azioni o condotte segnalati”, spiega il post.

“Le segnalazioni non supportate da adeguati riscontri oggettivi, assimilabili a ‘intento persecutorio’ nei confronti del segnalato, possono portare all’apertura di una procedura disciplinare a carico del segnalatore. Sarà il Collegio dei Probiviri, l’organo che vigila sul rispetto dei doveri degli iscritti, a irrogare le sanzioni disciplinari secondo le modalità stabilite dallo Statuto e nel rispetto del Codice Etico”, conclude il post.

Sorgente: “Segnalazioni” è online: su Rousseau la funzione per segnalare chi viola le regole M5s | L’Huffington Post

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...