Dopo 48 ore le forze dell’ordine hanno individuato e neutralizzato Cherif Chekatt. Si nascondeva in un magazzino

Dopo 48 ore di ricerche serrate, Cherif Chekatt, il killer dei mercatini di Natale di Strasburgo, è stato rintracciato e ucciso dalla polizia francese.

Secondo quanto si è appreso, il 29enne sospettato dell’attacco di martedì sera (tre morti e tredici feriti, tra cui l’italiano Antonio Megalizzi, tutt’ora ricoverato in condizioni gravissime) si era rifugiato in un magazzino in rue du Lazaret, nel quartiere di Meinau, non lontano da Neudorf, la zona in cui era stato visto per l’ultima volta dopo l’attacco.

Cronaca – Approfondisci su L’Unione Sarda.it

Sorgente: Strasburgo, il killer dei mercatini di Natale ucciso dalla polizia – Cronaca, Mondo – L’Unione Sarda.it