Le favole, di VincEnzo Pollinzi

Le favole, di VincEnzo Pollinzi

Le favole

Le favole
Non si dimenticano mai.
E ci accompagnano per tutta la vita.
Le favole sono spiragli di tempo
dove si incrociano fantasia e realtà.
Si accatastano contro il turbinio
inarrestabile del tempo
che sembra sfuggirci di mano,
sono gocce di poesia narrante
che i bambini e spesso
anche i grandi ascoltano
con gioia e trepidazione
attorno al fuoco di un camino
in lunghe sere invernali,
dove le parole si confondono
con lo scoppiettare del fuoco
e ti sembra di stare in un luogo
magico e intriso di poesia,
da sogno,dove come a teatro
i ruoli sono già assegnati,
da una parte i buoni
e dall`altra i cattivi dove
a un certo punto della recita
irrompe improvvisa sulla scena
del bene contro il male eterna lotta.E man mano che si va avanti
nel gioco sottile delle ipotesi
si arriva inevitabilmente
al momento strisciante della paura
quando il male per lunghi attimi
dipinge sprazzi di ansia
sulla faccia dei bambini,cosi tanta
che anche i grandi ne diventano pensierosi.
Poi il bene,non senza lotta,
si impone sul male alla fine.
La Magia non sempre veritiera
è l`inganno nella poesia di una favola.

Diritti riservati sul testo-Foto dal Web

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...