Momento di poesia, di Ferdinando Caputi

Momento di poesia, di Ferdinando Caputi

Momento di poesia.

Quando si ritorna soli…il crepuscolo e poi…

La Notte

Arriva la sera
con l’imbrunire dell’anima.
La notte mi avvolge
di cosmico dolore.
Fantasmi di vecchi ricordi
danzano intorno.

Rivivo quei sogni
che non sapevo di vivere.
Rivedo il tuo volto
fatto di dolci promesse.
Rileggo nel tuo sguardo
ciò che non avevo saputo capire.

Soffro invano
l’inganno della n
otte.

F.C.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...