Il Lettore Curioso

Buona domenica cari lettori! Questa mattina ho scritto sul mio profilo personale di Facebook un pensiero, che ho pensato di condividere anche qui. L’ho scritto di getto stamattina, durante i preparativi in pasticceria, quindi mi scuso se non è perfetto!

La nostra vita potrebbe finire anche oggi.
Usciamo di casa, prendiamo la macchina e sbam. Una manovra sbagliata o la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato e siamo morti.
Andati, per sempre.
Oppure potrebbe coglierci un infarto. Niente addii ai nostri cari, niente testamento e ultime volontà. In un secondo tutto può finire.
L’attimo prima stai vivendo e quello dopo sei solo un ricordo.
Il che mi porta a pormi, o meglio porvi una riflessione.
“Vivi ogni giorno come se fosse l’ultimo.”
L’ho sentito dire spesso, tra film, tv e libri.
Facile sulla carta, ma poco pratico nella realtà.
Scadenze, responsabilità, bollette da pagare e una casa…

View original post 240 altre parole