C’è chi nasce e chi…. di Andrea Patrone

C’è chi nasce e chi…. di Andrea Patrone

C’è chi nasce e chi….

Mi manchi ( dialogo con la Morte )

“Mi manchi”, disse la Morte, ti inseguo è
inutile la fuga, mentre il vento scorre nelle
menti e freddi brividi suonano con i denti.
“Mi manchi”, ripeté la Morte, ti aspetto ma
non usare l’intelletto per evitare il cuore di
chi non conosce l’onore.
“Mi manchi”, urlò la Morte, raggiunge le
orecchie il suono e il desiderio è forte di
chiederle perdono.
“Mi manchi”, sospirò la Morte spegnendo
così il sole, come il popolo di un dio ha
spento tutto, anche l’amore.
“Mi manchi”, pensò la Morte e quel pensiero
raggiunse il mondo intero.
Con gli occhi aperti stringo l’ossuta mano e
le dico piano, “a me non manchi, ogni giorno
con la falce sopra bianche ossa vedo una
silenziosa fossa, è colma di odio e di cattiveria,
so che per te è un gioco, mentre per me è…
una cosa seria.

Andrea

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...