Asprómavros

Quando entriamo in una stanza buia, automaticamente, cerchiamo un interruttore. È talmente diffusa, oggigiorno, la corrente elettrica nelle case che non ci si riflette. E la stessa cosa si può dire per le strade pubbliche.

Ma non è stato sempre così.

Di tutti i miracoli fatti dall’elettricità, certo quello più popolare è stato la trasformazione della notte in giorno. Gli uomini si erano difesi dall’oscurità in cui piombavano ogni giorno dopo il tramonto con i falò degli accampamenti, con le torce, con le lampade a olio, con le candele; per circa mezzo milione di anni l’uomo ha potuto contare solo su luci artificiali fioche e tremolanti.

Con l’avvento dell’elettricità, le città e le case potevano finalmente essere liberate dal giogo delle fiamme libere, che non pochi incendi e vittime avevano provocato. E anche la criminalità, che approfittava delle strade buie, ebbe un grosso contraccolpo.

I nomi dei pionieri dello studio…

View original post 2.106 altre parole