Mirtillamalcontentabook

Il viaggio della strega bambina” la mia lettura del momento, così realistica da portarti proprio lì, nel bel mezzo della caccia alle streghe… Celia Rees ha fatto proprio un bel lavoro!

“Mi chiamo Mary. Sono una strega. O meglio, qualcuno mi chiama così. ‘Figlia del diavolo’, ‘strega bambina’, mi sibilano per strada, anche se non conosco né mio padre né mia madre”.

View original post