Luca Cozzi

Il romanzo di uno dei più grandi maestri del genere è il protagonista della recensione di questo mese.

il cerchio del lupo

IL CERCHIO DEL LUPO

Titolo originale: Echo Park (2006)

Di Michael Connelly

Editore: Piemme

Pag. 358

Un grande narratore. Connelly riesce ad appassionare anche quando racconta un giallo scontato. È l’ultima volta che citerò il solito protagonista: un poliziotto con la vita distrutta e il carattere difficile. La bravura del narratore è quella di farci divertire anche se abbiamo già sentito mille volte la storia che racconta e Connelly ci riesce.

La storia non è un granché, i pochi colpi di scena sono telefonati e, per un lettore del genere, troppo scontati. L’autore cerca a un certo punto di depistare ma è un tentativo fallace. Arrivati al finale si spera che non sia quello che ci si aspetta da oltre metà libro ma purtroppo è proprio quello, Connelly, cattivo cattivo, non ci regala il colpo…

View original post 16 altre parole