….sei nato..di Grazia Torriglia

sei nato

….sei nato..

E dunque sei nato , figlio ,
nella povertà e nel freddo di una notte .

Ma il primo vagito
è risuonato nel mondo
raccontando una storia
divenuta Credo.

Partorito da donna e seme di Dio
in una capanna scaldato dal bue,
accolto da pastori e da ricchi regnanti
con poveri doni e alcuni presagi
ogni anno rinasci e ripercorri il sentiero
che tra applausi e condanne
conduce alla Croce.

gt@