L’astigiana ”d’adozione” Amazona Hajdaraj Bashaj vince il Concorso Letterario nazionale Lingua Madre

L’astigiana ”d’adozione” Amazona Hajdaraj Bashaj vince il Concorso Letterario nazionale Lingua Madre

Quest’anno una vincitrice del Concorso letterario nazionale Lingua Madre – progetto permanente della Regione Piemonte e del Salone Internazionale del Libro di Torino, dedicato alle donne straniere residenti in Italia – è residente ad Asti. Si tratta dell’autrice di nazionalità albanese Amazona Hajdaraj Bashaj. 

l-astigiana-d-adozione-amazona-hajdaraj-bashaj-vince-il-conc-1041.660x368

di Luciano Baracco https://www.atnews.it

La premiazione del X Concorso letterario nazionale Lingua Madre avverrà nel corso del Salone Internazionale del Libro 2015 a Torino, lunedì 18 maggio alle ore 13.30 (Lingotto Fiere). Consegna i premi Consegna i premi Dragana Nikolic, vincitrice del IX° Concorso letterario nazionale Lingua Madre. Partecipano alla premiazione: l’Assessora alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte Antonella Parigi, la Presidente della Consulta Femminile Regionale del Piemonte Cinzia Pecchio, il Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura Rolando Picchioni, il Direttore editoriale del Salone Internazionale del Libro Ernesto Ferrero, i Sindaci delle città di residenza in Italia e le Rappresentanze diplomatiche dei Paesi d’origine delle vincitrici.

Introduce Daniela Finocchi, Ideatrice Concorso letterario nazionale Lingua Madre.

Amazona Hajdaraj Bashaj nasce in Albania il 23 giugno del 1975 e vive in Italia dal ’92. Sposata e con due figlie, di 21 e 11 anni, nel 2007, grazie ai corsi serali, ha terminato gli studi in Ragioneria e frequentato un corso per la qualifica di tecnico aziendale. Dal 2008 lavora presso uno Studio Associato di commercialisti, avvocati e consulenti del lavoro, come impiegata contabile. Attualmente è al secondo anno di Scienze Politiche presso l’Università di Torino

Scrive poesie, racconti brevi in albanese, alcuni tradotti in italiano, e racconti per bambini in italiano, i quali sono editi online su Albania News. Ha vinto il terzo premio della poesia in Albania lo scorso anno e nel 2001 ha pubblicato una raccolta di poesie in albanese, e altre opere collettanee con poeti albanesi. Fa parte delle associazioni culturali “Shkodra life” e “Gheg e Tosk” (italo-albanese).

Il suo racconto, Cara mamma, ha vinto il Premio Speciale Torino Film Festival del X° Concorso letterario nazionale Lingua Madre, con la seguente motivazione: «Nonostante l’assoluta brevità ed essenzialità del testo, il racconto riesce a tratteggiare due fisionomie forti e combattute e a costruire un abbozzo di storia; lavorando solo sugli sprazzi della memoria, su immagini veloci che emergono dal passato, l’autrice individua con esattezza una condizione umana dolorosa e non cerca scampo nella consolazione di generici buoni sentimenti».

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...