Russia, collassa un palazzo di dieci piani: quattro morti, 40 persone disperse. Putin sul posto. La Stampa

È accaduto all’alba di oggi a Magnitogorsk. All’origine del cedimento un’esplosione forse dovuta a fuga di gas. I soccorritori al lavoro da ore a -22 gradi.

GIUSEPPE AGLIASTRO

Putin ha visitato il luogo della tragedia, i soccorritori lavorano a 22 gradi sottozero, i dispersi sono 36-40. Un palazzo di dieci piani è parzialmente crollato a Magnitogorsk, in Russia meridionale, per un’esplosione che pare sia stata provocata da una fuga di gas.

I morti sono almeno quattro e i feriti ricoverati in ospedale sono cinque, tra cui due bambini.

Ma il numero delle vittime potrebbe aumentare: secondo il ministero delle Emergenze, 36-40 persone risultano infatti al momento disperse e i soccorritori stanno scavando tra le macerie sfidando il gelido inverno russo e il termometro che segna i 22 gradi sottozero. Stando al governatore della regione di Chelyabinsk, Boris Dubrovsky, tra le decine di persone ancora sotto le rovine dell’edificio ci sarebbero anche sette tra bambini e ragazzini.continua su: Russia, collassa un palazzo di dieci piani: quattro morti, 40 persone disperse. Putin sul posto – La Stampa

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...