Chi sei tu?, di Savino Calabrese

Chi sei tu?, di Savino Calabrese

Chi sei tu?

Il punto é,
che che tu
Sei il mio
peccato,
Mi graffi
la pelle e
mandi il
mio cuore
in estasi.

Sono le, 9.12 e
sto pensando
al tuo
corpo
meraviglioso.

E che mi
hai preso
l’anima,
con il
tuo volto
sensuale
tu mi fai
davvero
morire.

Ma tu forse
vieni da un
mondo di
fate?

Chi sei tu
che nei
miei sogni
mi prendi
per mano e
mi conduci
tra le tue
braccia
vogliose?

Savino calabrese.
Chi sei tu?

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...