La coscienza è solo un prodotto del nostro cervello non cosciente?

ORME SVELATE

Self-Conscious (Daria Maiboroda)
Self-Conscious (Daria Maiboroda)

Anche se la parola è usata in tutte le lingue ed è universalmente nota la coscienza è un argomento fertile per la confusione. Sappiamo tutti cosa significa essere coscienti. Fondamentalmente, significa essere consapevole e rispondere al mondo. Allo stesso modo, tutti noi possediamo una nozione di senso comune su come funziona la coscienza. Ma il buon senso può essere facilmente confuso. Considerate queste domande per esempio: se sentite dolore in una gamba amputata, dov’è il dolore? Se dici che è nella tua testa, allora sarebbe nella tua testa se la tua gamba non fosse stata amputata? Se dici di sì, allora per quale motivo hai pensato di avere una gamba? Una fonte di confusione quando si spiega la “coscienza” deriva dal senso comune e dai resoconti formali che inquadrano lo studio della vita mentale. Questi sono tipicamente discussi in termini di una divisione binaria tra processi intenzionali…

View original post 670 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...