Mi guardo attorno, di Donatella Camatta

Mi guardo attorno, di Donatella Camatta

Mi guardo attorno

Mi guardo attorno

Vedo attorno a me delusione, pessimismo!
Decolla ogn’ immaginazione, il sogno si spezza;
il cammino slitta sul ghiaccio.

La sofferenza umana dilaga:
come apparire indifferenti a tutto ciò!

Antidoto per ogni malessere:
un sorriso, una stretta di mano, un abbraccio,
un bacio.

Questo la gente deve far leva,
sperare non è una soluzione ottimale.

Agire cercandosi nell’anima uno all’altro,
nel cuore fermare ogni respiro di libertà.

Gioire, rallegrarsi, affrontando ogni giorno
Il buco nero che il mondo ha creato
ce la faremo amici.

Unendoci forte fra le braccia;
colore, religione, ideologie…

Questa è la forza umana
che non sarà mai sconfitta!

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...