Mi vestirò d’amore, di Anna Fiorillo-Clavelli

mi vestirò d_amore

Mi vestirò d’amore

La pelle, un sottile foglio di cielo azzurro che mi avvolge.
I petali di rose mi vestono e…
le farfalle si posano sul mio vestito
che appare come un piccolo paradiso.
È essenza profumata, il suo incanto magico mi fa volare.
Sento la melodia di una armonica che mi invade l’anima e mi porta sulle ali dell’amore dove il mare canta la sua canzone vibrata dalle corde di un‘arpa suonata con il ritmo delle onde.
Le sue note si posano nei miei capelli e risplendono ai raggi del sole che riscalda di amor puro
il mio cuore.
I colori del tramonto dipingono e danno luce alle mie labbra .
I miei occhi di smeraldo
aspettano solo di vederti.
Sono vestita d’amore,
calzo foglie di orchidee
per presentarmi a te che aspetti il mio arrivo.
Il vento mi porta la tua voce
ogni mio passo verso di te mi fa sospirare di gioia
Il silenzio culla le mie parole non dette
e qui sulla terra bruciata
è scritta la nostra poesia.
La tua anima grida il mio nome e finalmente mi abbracci stretta al tuo cuore innamorato .
Danziamo sulle nuvole candide
e i fiori circondano i nostri corpi che volano per sfiorare le stelle .
Dolce è il nostro volo mentre ci teniamo per mano.
Tieni stretta la mia mano cuore mio, portami lontano, nel posto più bello che c’è, un posto dove il tempo non esiste.
Dove …
mi sono vestita d’amore per te.

Anna Fiorillo
Clavelli