Non piangerò, di Donatella Camatta

Non piangerò, di Donatella Camatta

Non piangerò

Non piangerò
.

non piangerò per farmi male

non piangerò per deglutire sofferenza di altri.

Sarà come i tempi remoti la gente parla io ascolto,

silenzio alcune volte sarebbe utile, ma sono cuor libero, aperto.

Non piango sul dolce far niente di alcuni umani impoveriti del nulla, dell’ oggi.

… sorride l anima mia perchè sempre raccoglierò briciole e donerò rose!

tutti i diritti Donatella@Camatta
foto su web

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

One thought on “Non piangerò, di Donatella Camatta”

  1. E’ come salvarsi dalla vita, dalle impressioni che coinvolgano l’anima. Sfidare il mondo e il suo divenire. Eppure il nostro prossimo lo ritroviamo come parte di noi. E’ l’enigma della vita a cui l’intelletto non si piega mai, è il destino di ogni azione che appare nel tempo ma non è il tempo è solo il suo divenire.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...