Forse, di Antonietta Fragnito

terapia d'urto

Si sfiora la libertà quando si esce dall’infanzia del mondo.

E dunque dalle idee preconcette, dai proclami, dal buonismo, dai sermoni, dalle fasce orarie della vita, dalle identità sessuali confezionate a tavolino, dalle elegie, dai sofismi, dai concetti di patria circoscritta, dalla famiglia esemplare, dagli eroismi sbandierati, dai ruoli prefigurati. Potrei continuare.

Penso al Papa, a Madre Teresa di Calcutta, ai ricercatori. Penso a Freud che ci ha smascherato.

Penso a tutti loro, ma mi piace pensarli come uomini e donne.

Non come icone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...