Le Donne, di Giuliano Saba

Le Donne, di Giuliano Saba

Le Donne.

Se e’ grande e’ oziosa
Ma non virtuosa .
Piccola e viziosa.
Bella e vanitosa.
Brutta e fastidiosa
Troppo in vista
Di facile conquista.
Per amore anche se onesta
Puo’ perdere la testa.
Santa in chiesa, angelo in strada
Diavolo in casa ,civetta alla finestra..
Come le Sardine
Son buone piccoline
Si lagna,si duole, si ammala quando vuole.
Pregata nega, se trascurata prega.
Se si adorna,tardi esce e al mattino torna.
Se e’ fuoco,toccala poco.
Se e’ sale,poco vale.
Nel bere e nel camminare si conoscono.
Se e’ prudente e’ eccellente
Poi per piccola che sia
Vince il diavolo in furberia.
Se e’ buona vale una corona.
Da ragazza e’ oro,da sposata argento,
Da vedova di ottone e da vecchia di latta.
Ma le donne, tutte le donne
Al buio sono uguali.
E’ piu’ facile trovare
Dolce l’assenzio
Che in mezzo a poche di loro
Un gran Silenzio..
Se ti ama ,non spende e non spreca
a viverci insieme
Non fai fatica…
Va rispettata da Madre ,nonna,
sorella ,figlia e amica…..
Giuliano Saba Sculture Dic.2018.

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...