“Dialettando” al Museo Etnografico della Gambarina, di Lia Tommi

Alessandria: Il 18 gennaio 2019, a partire dalle ore 21, si terrà al Museo Etnografico della Gambarina , ad Alessandria, l’ evento “Dialettando” – Voci dal Nord, Voci dal Sud – una serata di lettura di poesie e racconti e canzoni popolari nei vari dialetti italiani.

La serata sarà dedicata ad alcuni aspetti della tradizione letteraria in dialetto attraverso il tempo, lo spazio, e i vari generi ( poesia, teatro, prosa narrativa, canzone popolare).

Sarà un’occasione di riflessione sulla natura e la funzione dei dialetti, alla luce della riscoperta, da qualche tempo, della produzione letteraria dialettale.
Infatti, mentre i dialetti tendono a scomparire dal linguaggio parlato di tutti i giorni, si assiste a una crescita del loro prestigio culturale, in alternativa al linguaggio standardizzato della comunicazione quotidiana, influenzata dalla pubblicità e dalla televisione.

Intento delle organizzatrici e conduttrici Cristina Saracano e Lia Tommi e della loro Associazione Culturale “ La città delle Vittorie “ è quindi quello di tutelare il patrimonio culturale contenuto nella letteratura dialettale e nella canzone popolare.

Le letture saranno eseguite da ospiti provenienti da varie zone d’Italia e, a piacere, da intervenuti nel pubblico che avranno scelto un brano da condividere, previa segnalazione al proprio arrivo, allo scopo di predisporre la scaletta .

I momenti musicali saranno curati da Dario Deamici e Alberto Carughi e prevedono l’esecuzione di note canzoni popolari.

One thought on ““Dialettando” al Museo Etnografico della Gambarina, di Lia Tommi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...