Piccole Storie d'Amore

Ti nascondi al tramonto,

Vai via tutte le sere poco prima che giunga il buio,

Non vuoi farti vedere mentre ti spogli

E resti vestita delle tue fragilità.

Sei come il sole che si nasconde,

Si confonde dietro ai tetti rossi,

Lentamente scende,

Si spoglia e si dilegua nudo tra le case.

E per vederlo bisogna andare al mare,

E io ancora tutte le notti vengo a cercarti nei ricordi,

Nei tramonti infiniti del nostro amore,

Nei nostri silenziosi addii.

Noi lontani tutte le sere

Non sapevamo star da soli al buio,

E venivamo a cercarci dietro ai muri,

Dietro le nostre case tinte di odore di mare e di vino rosso.

E aspettavamo le ore più buie delle nostre notti,

Per dirci “amore ciao, dormi bene. Ti amo, a domani”.

Non ti nascondo che ogni notte,

Sulla sabbia, nel deserto del cuore,

Ti scrivo ancora “ti amo”

Mentre…

View original post 32 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...