Immerso, di Andrea Abbatepaolo

Immerso, di Andrea Abbatepaolo

immerso

Immerso

Immerso nel più
profondo dei mari,
in questo silenzio perfetto
ritrovo il mio equilibrio
tra anima e corpo.
Cullato da queste acque
affascinato da questo
intenso blu notte,
la mia mente si libera di
fardelli opprimenti che
inabissavano i mie sogni

Sogni ora in volo come
stormi di gabbiani che
colorano di bianco l’azzurro
cielo, che fa da tetto ai
miei fervidi desideri,
che si moltiplicano come
le bollicine d’aria che
scaturiscono ad ogni
mio respiro subacqueo.

Questo mondo sommerso
riporta in superficie la
vera faccia della mia anima,
pulita da tutta quella melma
di menzogna che il mondo
usa come fosse ossigeno
per respirare.

Quest’anima ora pronta per
essere amata con dolcezza
implacabile da lei, il più grande
sogno portato in superficie dal
mio cuore,un sogno chiamato
figlio !!

Andrea Abbatepaolo

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...