MOCHITSUKI 餅つき

Kataware-Doki

Dato che siamo ancora all’inizio dell’anno, oggi parliamo di MOCHI (餅).

I mochi sono i dolci giapponesi di Capodanno (SHŌGATSU 正月) per eccellenza.

Quello che è interessante da scoprire di questi dolcetti dalla forma tondeggiante è la preparazione.

Come quasi tutto in Giappone, avviene attraverso una cerimonia:

la MOCHITSUKI

(餅つき)

Per compiere la cerimonia servono principalmente 2 strumenti:

il mortaio USU 臼

e il martello KINE 杵

Per quanto riguarda le persone, per eseguire il rituale ne servono due, una che usi il kine e l’altra che giri ed umidifichi il mochi.

La preparazione è abbastanza semplice da spiegare, ma molto meno da eseguire. Si lascia in ammollo il riso glutinoso (mochigome) per una notte.

In seguito, un’ora prima della preparazione, si elimina l’acqua dal riso e si cuoce a vapore il riso per 45-50 minuti. Un quarto d’ora prima dell’inizio si scalda l’usu con l’acqua calda per evitare che…

View original post 360 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...