Una riflessione di Andrea Patrone

Una riflessione di Andrea Patrone

La scienza afferma: “non può volare,”ma
lui la ignora e subito vola, il corpo tozzo
con bei colori atterra lento su mille fiori,
forte è il ronzio che lo fa vicino con una
danza di altri tempi si fa’ portare da tutti
i venti, se lo vede il contadino gli appare
quel sorriso di chi conosce il da fare per
non stancarsi d’impollinare.
Il calabrone , care signore, per tante cose
è un dottore, cura le piante e tutti i frutti
di alberi belli e quelli brutti.
Non ha regine, ne condottieri, è solitario
per giorni interi, la scienza afferma:
“non può volare!”
Ma lui la ignora, c’è un ronzio, è lui che…vola!

Andrea

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...