Progetto editoriale “LacartatornaArte ” di Lia Tommi

Questa progetto è stato pensato per convogliare artisti e fotografi che cercano un modo alternativo di promuovere la propria produzione. L’idea nasce dal concetto che oggi, come per il vinile, la carta tornerà a essere protagonista. Vorremmo superare il concetto di catalogo, sappiamo bene che certe operazioni di promozione non sempre giocano a favore dell’autore. Noi proponiamo una strada più creativa e personale nella composizione di un volume personalizzato, in quanto il focus finale prende in considerazione anche una reale commercializzazione della stampa d’arte.Non si parla quindi di un prodotto didascalico ma di un risultato artistico completo.Le opere degli interessati, siano esse foto o grafica, pittura o illustrazione, saranno lavori narrativi legati all’arte visiva.Lasceremo libere le griglie di impaginazione, i formati potranno essere differenti a seconda del gusto dell’artista.Anche la tiratura non avrà un limite.Inoltre saranno opere pubblicate a tutti gli effetti con una distribuzione e una calendarizzazione di serate di presentazione in luoghi di interesse.Abbiamo pensato di formare una squadra da portare in giro una volta completato la parte di stampa.Milano Genova Torino. Come il famoso triangolo industriale sarà la via di promozione.Prendere un appuntamento non comporta impegno. Vi mostreremo esempi e vi spiegheremo più nel dettaglio i vari passaggi.Grazie per l’attenzione da impressionigrafiche di Acqui Terme; presto nuove comunicazioni su date per riunioni e conferenze stampa.

Progetto editoriale a cura di impressionigrafiche, la casa editrice propone una collaborazione diretta con gli artisti che intendono cambiare il concetto di catalogo; la narrazione o storytelling oggi è fondamentale per la comunicazione liquida della rete, ma ci siamo accorti che la carta sta tornando necessaria per compensare la virtualità che ormai è praticamente assoluta. Il progetto vorrebbe portare l’artista pittore o fotografo a narrare la sua collezione attraverso la stampa d’arte, libri che non assolvono solo la funzione di catalogo , ma raccontano una storia e l’opera stampata interagisce con le parole. Pensare ad un oggetto d’arte vero e proprio dove l’autore promuove la sua produzione anche con l’uso della letteratura. Il costo è a carico dell’artista ma l’organizzazione è mirata a fare delle presentazioni pubbliche ( 500 / 800 euro l’investimento con circa 500 copie e pubblicazione anche su Amazon a catalogo).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...