Aree cerebrali differenti in fumatori ed alcolisti

ORME SVELATE

Smoking (Daniel Lisogor)

Gli accademici dell’Università di Warwick hanno scoperto che la bassa connettività funzionale della corteccia orbitofrontale laterale che è associata alla tendenza a fumare è associata ad una maggiore impulsività – che può contribuire alla tendenza a fumare. L’alta connettività della corteccia orbitofrontale mediale legata alla ricompensa nei bevitori può aumentare la tendenza ad essere attratta dalla ricompensa del consumo di alcol. Un nuovo studio del Dipartimento di Informatica presso l’Università di Warwick, in collaborazione coll’Università di Fudan, in Cina, ha esaminato i meccanismi neurali alla base di due tipi principali di comportamento dell’uso di sostanze, il fumo e bere. In 2000 partecipanti hanno scoperto che i fumatori avevano una connettività funzionale bassa in generale, e specialmente nella corteccia orbitofrontale laterale, una regione del cervello associata a comportamento impulsivo. Ciò suggerisce che le persone che fumano possono farlo per aumentare la loro connettività cerebrale complessiva con l’effetto stimolante…

View original post 386 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...