alle sette

Legami, o Maria,

con i lacci del tuo amore a Gesù;

perché non accada di nuovo

che il mio cuore lo dimentichi,

che i miei occhi ritornino ciechi,

le mie mani vuote,

tese a scansare il nulla.

Legami, o Maria,

con le catene del tuo cuore a Gesù;

perché  non accada di nuovo

ch’io mi ritrovi sola

nelle giornate fredde e solitarie,

che le sue parole trovino

le mie orecchie distratte

e la mia mente ottusa.

Legami, o Maria,

con la forza del tuo silenzio a Gesù,

perché non accada di nuovo

che le mie labbra e la mia bocca

non proclamino la sua lode,

che le mie labbra e la mia bocca

non dichiarino il mio amore.

View original post