Memorabilia

Come ogni giorno

di nuova luce e nuove strade

io nasco

e getto ombre

sopra il muro dei tuo mali.

Camminiamo

verso un’altra notte

quando io tramonto

e in te poi m’addormento.

I capelli sul tuo petto

sparpagliano ogni dubbio

e gli occhi viaggiano

verso le certezze

nascoste dentro ai sogni.

Nel buio uno sbadiglio,

io che mischio al tuo respiro

un battito, una ciglia,

il tempo e l’infinito.

View original post