Gaza, Hamas spara al posto di blocco. Tre carabinieri assediati nella sede Onu. La Stampa

I militari italiani forse scambiati per forze armate israeliane. E scatta l’inseguimento e lo scontro a fuoco

L’ingresso del quartier generale delle Nazioni Unite a Gaza City

GIORDANO STABILE INVIATO A BEIRUT
Tre carabinieri circondanti e asserragliati nella sede dell’agenzia Onu Unrwa a Gaza, con i miliziani di Hamas che vogliono prenderli in consegna e interrogarli.
L’Italia e il movimento islamico palestinese che governa la Striscia dal 2007 sono arrivati a un passo dallo scontro armato, probabilmente per un equivoco che poteva portare a conseguenze gravi, in una crisi fulminea che dovrebbe risolversi oggi con la mediazione delle Nazioni Unite.
È una missione che non ha nulla di particolare, e le relazioni fra le istituzioni italiane e i palestinesi sono cordiali. Oltretutto la cooperazione italiana è molto apprezzata… continua su: Gaza, Hamas spara al posto di blocco. Tre carabinieri assediati nella sede Onu – La Stampa

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...