Anna & Camilla

Nel mio blog ho sempre accettato di tutto e ho condiviso l’amicizia con tutti, naturalmente sono andata sempre a verificare più o meno di cosa trattassero.

Ebbene stamattina ricevo un ti segue da un certo ragazzotto, che non faccio nome, vado a spulciare il suo blog e mi ritrovo un articolo che inneggiava e applaudiva un discorso patetico di Ronald Regan, sulla libertà che solo in America si può trovare, sull’unico stato al mondo da seguire ed amare ecc.

Prima di vomitare mi sono fatte delle grosse risate. Raccontiamo queste puttanate a quel ragazzo che giorni fa è morto perché non poteva permettersi di acquistare la sua dose d’insulina, dal modico prezzo di mille dollari l’una, perché il sistema sanitario americano non glielo passava. Ommioddio!!! Naturalmente il ragazzotto prontamente ha cancellato il mio commento.

Lo dico con il cuore in mano, destroidi pazzi e sfrenati da rinchiudere, state alla larga…

View original post 7 altre parole