Un mondo perfetto, di Valerio Villari

un mondo

Un mondo perfetto
da Società e così sia
di Valerio Villari

Ma chi lo ha detto
che non può esistere
un mondo perfetto?

Sapete chi lo dice?
La vostra totale ignoranza
che delle vostre vite
è ammaliatrice!

Se cominciaste a comprendere
che tutto sapete, ma niente conoscete
perché tutto vi hanno insegnato
e che dal vero vi hanno allontanato…

..se a capire cominciaste
che la verità non ha una sola veste,
facile vi diverrebbe
comprendere l’inganno
ed allora accetteranno
le vostre coscienze
che non esistono scienze
ma solo assiomi, teoremi e
convenzioni
che di voi fanno
imbecilli automi…

…Che tutto è solo istruzione,
controllo e tacita accettazione
di regole impartite
influenzando, drogando
e truccando le vostre vite!

La verità, dovete sapere,
se una vi pare, è solo vanità;
il vero non permette di vedere,
è artificiosa faziosità,
non è la realtà!

Chi lo ha detto
che non può esistere
un mondo perfetto?

Accendete la ragione,
uscite dalla prigione
di questa società
che tutto vi chiede
ma niente in cambio dà
ed il vostro intelletto
vi farà vedere
questo mondo perfetto!

Valerio Villari
Gennaio 2019 (7)

[Immagine: Francisco Goya, Il sabba delle streghe, 1797-1798]