Polizia Municipale, presentata l’attività 2018

IN OCCASIONE DELLA FESTA DI SAN SEBASTIANO

Come consuetudine, la festa di San Sebastiano Martire, patrono dei Vigili Urbani, rappresenta l’occasione per presentare l’attività svolta dal Corpo di Polizia Municipale novese nel corso dell’anno precedente. I dati statistici, insieme alla relazione del Comandante Armando Caruso, testimoniano l’impegno quotidiano del Corpo orientato sia a interventi preventivi che repressivi.

polizia_municipale_bra

Tra i dati più significativi della parte operativa, spiccano le violazioni al codice della strada che raggiungono il numero di 7337. Invece diminuiscono ancora i verbali relativi alla Ztl (Zona a traffico limitato), che passano dai 1363 del 2017 ai 1301 del 2018; gli avvisi di accertamento risultano pari a 5289. Le violazioni interessano, per la maggior parte, le norme di comportamento alla guida dei veicoli e hanno portato alla decurtazione di 1274 punti (contro i 1302 del 2017) dalle patenti dei trasgressori.

Rispetto al trend degli anni precedenti, diminuisce il numero delle violazioni dell’obbligo di assicurazione R.C. che passano da 25 (2017) a 11 (2018).

Le patenti di guida ritirate sono state 20; 1 persona è stata sanzionata per guida in stato di ebbrezza. Aumentato di molto il dato relativo alle sanzioni per eccesso o superamento dei limiti di velocità che passa dalle 156 nel 2017 alle 383 nel 2018, mentre diminuisce quello relativo ai divieti di sosta e fermata (1975 nel 2018, 2226 nel 2017). Seppur di poco, diminuiscono i veicoli rimossi (102, rispetto ai 111 del 2017) mentre aumentano i sinistri stradali rilevati nel corso dell’anno: 279 (purtroppo 1 con esito mortale) contro i 225 del 2017. I veicoli rubati rinvenuti sul territorio e restituiti ai legittimi proprietari sono stati 4.

I controlli sul territorio sono stati anche effettuati in orari serali / notturni come testimoniano i 95 servizi notturni e i 5 posti di controllo notturno. Importante da un punto di vista qualitativo l’attività di Polizia Giudiziaria. Nel corso dell’anno, sono state denunciate all’autorità giudiziaria 22 persone.

Nel 2018 è proseguito il servizio convenzionato con altri Comuni per un totale di 187 ore di servizio. Un altro dato significativo riguarda i corsi di educazione stradale svolti dagli agenti nei confronti degli alunni novesi (14 istituti, 98 classi, per un totale di 1949 studenti coinvolti). Come negli anni precedenti si è dimostrata proficua la collaborazione con tutte le Forze di Polizia del territorio. Ottimo anche il bilancio per “Scuola e città sicura”, iniziativa attuata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo. L’attività di prevenzione, svolta volontariamente, ha totalizzato 1691 ore per servizi effettuati alle Poste, durante il mercato settimanale e in occasione di manifestazioni pubbliche. L’attività del Gruppo Comunale di Protezione Civile è stata caratterizzata da vari corsi di aggiornamento. I volontari hanno poi svolto servizi di pubblica utilità, a supporto della Polizia Municipale, esercitazioni su tutto il territorio provinciale e incontri con alunni delle scuole elementari per un totale di 429 studenti.