Lo storiattolo. Un modo per inventare storie.

La signorina a pois

Sin dall’ antichità l’uomo ha concepito e prodotto migliaia di oggetti destinati al gioco. Un giocattolo è, infatti, un oggetto ricco di potenzialità. Una bambola, un’automobilina, un peluche, una palla, un dinosauro di gomma possono dar vita a un numero illimitato di giochi e di associazioni. In questo modo i giocattoli si propongono come oggetti poderosi, ovvero oggetti che hanno la capacità di evocare fantasie e di far esplodere l’immaginazione del bambino, ma non solo. A un giocattolo si possono associare le più disparate immagini, sensazioni e ricordi, si può dar vita a vere e proprie azioni e avventure andando oltre la realtà, tutti elementi utili per scrivere una storia fantastica.

Lo “storiattolo” è un modo per inventare storie, in particolare racconti fantastici. Si procede in questo modo:

1. L’insegnante chiederà ad ogni alunno di portare un suo giocattolo (una palla, una trottola, una bambola, un peluche, una…

View original post 292 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...