Momenti di poesia. “Segugi”, di Luca Debiti Due

Momenti di poesia. “Segugi”, di Luca Debiti Due

“Segugi”

Son sempre lì a rincorrerla
la felicità,
un passo dietro
nella corsa sfrenata della vita.
La cercano, la invocano
talvolta la pretendono.
Ma non appena riescono
ad acciuffarla
se la lasciano sfuggire.
E restano così, confusi tra
la gente che non sa
a pianger lacrime invisibili
che non asciugheranno mai.

© di Luca Debiti 2019

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...