Chi sono io? – Giovedì III del T.O.

acasadicornelio

La luce vera che è il Figlio di Dio, quella che illumina ogni uomo, quando ha scelto di assumere la nostra umanità ha chiesto a me, a ciascuno di noi, di essere il candelabro da cui risplendere. Quale dono! Quale fiducia! Mio compito quello di portare alla luce aspetti e zone che hanno bisogno continuamente di essere rischiarati dal vangelo. Compito della fede, infatti, è far rischiarare lo splendore del mondo. Compito della luce, infatti, non è creare la realtà ma illuminarla, farla risplendere. Comprendiamo così come questo sia un compito cui non possiamo abdicare se non vogliamo che tante realtà restino ancora nel buio e non vengano riconosciute perché non c’è una luce che ne faccia rilucere la bellezza. Essere lo splendore di Dio: ecco ciò a cui sono chiamato perché altri gioiscano di quello che sono.

Viene forse la lampada…? Quanto mai opportuna questa puntualizzazione da parte di…

View original post 234 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...