Neve, frane ed esondazioni: da Nord a Sud l’Italia colpita dal maltempo

Neve, frane ed esondazioni: da Nord a Sud l’Italia colpita dal maltempo

Allerta meteo in diverse regioni.

Allagamenti nel Bolognese: evacuate alcune case. La piena del Reno travolge persone e soccorritori: sei Carabinieri feriti. Preoccupa il livello dei fiumi in Toscana. La neve sta cadendo in tutto il nord. Emergenza nel Bellunese. Nubifragi e vento forte al centro.

310x0_1549115180925.5foto1

02 febbraio 2019 Neve, valanghe, frane, esondazioni. L’Italia colpita dal maltempo, da Nord a Sud. Con grandi disagi alla viabilità soprattutto autostradale. Allagamenti nel Bolognese. La piena del Reno travolge persone e soccorritori.

La chiusura dell’A22 “Chiediamo alla popolazione di non utilizzare l’autostrada del Brennero in direzione nord tra Bolzano Sud e Brennero e di posticipare la propria partenza”. È quando hanno scritto i Vigili del fuoco di Bolzano a seguito della maxi nevicata delle scorse ore che ha provocato la chiusura dell’A22 e di molte strade della zona. E non sono mancate le valanghe a complicare ancora di più la situazione dell’Alto Adige. 

Una valanga ha investito infatti l’autostrada del Brennero nei pressi del confine di stato, da un pendio che sovrasta l’A22 al chilometro 5. Mentre altre due valanghe sono cadute in mattinata in Val Sarentino e l’altra in Valdurna, dove sono state chiuse la statale della Val Sarentino tra Riobianco e Poennes e la provinciale a Valdurna.Fortunatamente, anche a seguito del blocco più a sud tra Bressanone e Vipiteno causato dai tir, il traffico era quasi inesistente e quindi nessuna persona è rimasta coinvolta.

La Protezione civile della provincia autonoma di Bolzano ha fatto sapere nel pomeriggo che la situazione è “in leggero miglioramento, ma comunque ancora critica”, lungo le strade statali e lungo il tratto altoatesino dell’autostrada A22 del Brennero. Non è possibile utilizzare la A22 in direzione nord tra Bolzano sud e Vipiteno. La carreggiata sud è normalmente percorribile e viene utilizzata, oltre che per il traffico ordinario, anche per il deflusso dei mezzi pesanti rimasti bloccati verso nord. Pur nella complessità della situazione, il traffico sta lentamente defluendo, anche quello pesante, si sottolinea nella nota… continua su: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Neve-frane-ed-esondazioni-da-nord-a-sud-Italia-colpita-dal-maltempo-8e4ff776-f7c9-4602-afb1-1037da305041.html

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...