E poi ti accorgi che … di Maria Savatteri

e poi

E poi ti accorgi che la vita è un attimo ci pensi nel momento in cui la stai perdendo ci pensi non ti capaciti e un soffio e pfui non ci sei più se pensassimo a questo non esisterebbe il male ci ameremmo di più quando poi stai meglio t accorgi che hai donato amore e la tua non è andata sprecata hai amato
pensate rifletterci su
a che serve odiare amate amatevi
Buonanotte amici vi voglio bene