Momenti di poesia. Click 2018, di Daniela Cobaich Mascaretti

click

Click 2018

Nuvole catramate
arrossiscono ansiose
assetate di sole
Rotolo fra i fiori gialli
e fiati pesanti di mucche fangose
Tuoni scuotono il sonno
di Eroi stanchi, le pecore
sole abitanti, mi guardano aliene.
Il bianco cavallo scuote la testa
mi fissa dal prato, resto alla finestra,
un frullo d’ali taglia il cielo…
È ancora notte, e piango e rido!

Daniela Cobaich Mascaretti

SP4febbraio2019
Diritti riservati

Photo di Sara Gambazza