Un corso su autismo e disabilità intellettiva per acquisire una cultura spendibile nella quotidianità, di Lia Tommi

Alessandria. Corso su autismo e disabilità, dalla teoria alla pratica

L’Associazione Aias Onlus sezione di Alessandria, con il sostegno della Fondazione SociAL nell’ambito del Bando 2018 e incollaborazione con il Laboratorio autismo
dell’Università di Pavia, l’Associazione Psine, la Cooperativa Anteo di Biella, la Cooperativa Lia, l’Associazione Skate Farm, attiva dal 2 marzo al 25 maggio 2019 un percorso formativo incentrato sul tema dell’autismo e la disabilità intellettiva grave.

Il corso gratuito “Autismo e Disabilità: un percorso per tutti dalla teoria alla pratica” si compone di 5 giornate di formazione in aula e 4 giornate dedicate a laboratori esperienziali di Tessitura, Carta a mano, Ortoterapia, Psicomotricità Neurofunzionale.

L’intento del corso è quello di offrire un supporto a tutti coloro che vivono o lavorano con una persona autistica o disabile, e costruire una rete in cui familiari, interlocutori e care givers parlino la stessa lingua e utilizzino lo stesso approccio, in un confronto e raccordo continuo. La creazione di una rete forte è fondamentale affinché la persona con autismo o disabilità possa raggiungere gli obiettivi condivisi. Alla fine del corso i partecipanti potranno acquisire una cultura spendibile nella propria quotidianità e /o servizio e vivere con maggiore serenità.

La formazione è aperta a Genitori, Familiari, Operatori del settore, Psicologi, Logopedisti, Fisioterapisti, Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva,
Terapisti occupazionali, Educatori professionali, Infermieri, Insegnanti, Volontari.

Le iscrizioni sono aperte fino al 24 febbraio.

Il corso viene promosso nell’ambito del progetto “No more A/Out”, che sostiene un approccio propositivo alla disabilità, favorendo un reale processo di inclusione. Il cambiamento può avvenire attraverso la formazione dei care givers: passare da una condizione di
ingenuità (proposte e modalità relazionali spesso inadatte, inefficaci e quindi frustranti) a una di competenza, che veicoli l’accesso a situazioni, contesti adatti e quindi gratificanti.

Il progetto si articola in 2 momenti: uno di formazione, che promuove la condivisione di informazioni e di linguaggi, che permettano una piena comprensione delle esperienze che successivamente verranno proposte,
l’altro di laboratori esperienziali che promuovano strategie di operatività che rispondano al bisogno di una persona con autismo di chiarezza, coerenza e prevedibilità, in un contesto autistic like in cui sia evidente chi fa cosa, come e soprattutto perchè.

Sede del corso: Associazione Cultura e Sviluppo, Piazza de André, 76 , Alessandria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...