ORME SVELATE

La nuvola, idealmente, mi accoglie quando sono stanca. Mi siedo su di lei con le gambe a penzoloni e guardo tutto dall’alto.
Le delusioni diventano piccole, come pure le persone che senza volerlo, do sempre il beneficio del dubbio, mi causano malessere.
Allora “allontanarsi “ può essere un rimedio.
Ritrovandomi.
Non esiste una ricetta giusta esiste quella giusta per noi.
Amo le nuvole, amo guardarle correre o vederle immobili con forme da decifrare.
Sono una loro contemplatrice e combatto la filosofia dei cieli azzurri! Che noia un cielo senza nuvole.

Giada

View original post