I bambini appena nati hanno la capacità innata di scegliere le parole

ORME SVELATE

Il team internazionale di ricercatori ha scoperto due meccanismi nei bambini di 3 giorni, che danno loro la capacità di individuare le parole in un flusso di suoni.

Neon Babies ( Till Felix Hallauer)

La scoperta fornisce una panoramica chiave di un primo passo verso l’apprendimento della lingua. Lo studio, pubblicato su Developmental Science, è una collaborazione tra gli scienziati della SISSA in Italia, il Neurospin Centre in Francia, l’Università di Liverpool e l’Università di Manchester. È stato finanziato dal Consiglio europeo della ricerca. Uno dei meccanismi scoperti dal team è noto come prosodia: la melodia del linguaggio, che ci consente di riconoscere quando una parola inizia e si ferma. E un altro lo chiamano le statistiche del linguaggio, che descrive come calcoliamo la frequenza di quando i suoni di una parola si uniscono. Si ritiene che questo studio metta in evidenza quanto siano realmente senzienti i neonati e quanta…

View original post 270 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...