Momenti di poesia. “L’eco della notte”, di Luca Debiti

“L’eco della notte”, di Luca Debiti

Meraviglia d’un silenzio
inaspettato, eppure,
mai dimenticato
che m’invade l’animo

Tra queste file di palazzi
alberi a sprazzi
e carte gettate ovunque
ai bordi della strada

Finché mi coglierà
un barlume,
un primo cinguettio
al levar del Sole

Mentre ogni cosa
ancora giace
e si trastulla
avvolta nell’oscurità.

© Luca Debiti 2017

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...