Momenti di poesia. Scusami, di Rosario Rosto

Scusami
se parlo solo
attraverso le mie poesie.

***
Vorresti un tempo
per pensare…
in una vita, questa,
dove il silenzio
ha il suo senso
e che ti accompagna
dopo tante parole.
Dove il tuo respiro
vibra, accanto
a quel sorriso
che ti si incolla addosso.
E tu, diventi naufrago
di quel mare,
in un viaggio
mai iniziato.

Mentre vorresti
trovarti altrove,
oltre quelle nuvole.
Dove nascondi quell’angolo
di cielo solo tuo,
per difenderti
dalle onde
che sconvolgono
Il tuo destino…
e da un cuore
che non si perde…
al rincorrere del tempo.

Rosario Rosto

Foto:
Stephanie Dupont