Momenti di poesia. SPOGLIA, di Fioralba Focardi

Momenti di poesia. SPOGLIA, di Fioralba Focardi

spoglia

SPOGLIA

Spoglia la mia natura troppo ribelle
rendila docile
alla pelle
alle carezze
ai baci
alle stelle.
Spoglia la mia femminilità
vivila senza troppe remore
ha bisogno
di sguardi ardenti
mani audaci
e bocca golosa.
Spoglia la mia sensualità
unica nella semplicità dei ragionamenti
sparsi nella mente troppo piena di te.
Ho castelli incantati sparsi nei capelli
e farfalle colorate posate qua e là fra i pensieri
brividi audaci quando tu sei seduto di fronte a me.
Spoglia la mia audacia
è la forma d’amore più ingenua che ho.

Fioralba Focardi 09/02/2019
diritti di proprietà intellettuale dell’autrice
Fotografia Helmut Newton

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...