Momenti di poesia. CORRO DIETRO UN’AQUILONE, di Antonio Solimand

Momenti di poesia. CORRO DIETRO UN’AQUILONE, di Antonio Solimand

CORRO DIETRO UN’AQUILONE
Il caldo vento dell’estate
Al mare sulla spiaggia e sopra i prati
Un’aquilone vola su nel cielo
Volo di farfalle intorno a noi
Semplice parole come per magia
Dette al vento, l’incanto di un giorno
Una musica per te, una stella marina
Nuvole nascoste e sguardi innocenti
Corro dietro un’aquilone
Forse per amore vola in alto
Corre come il vento il caldo dell’estate
Gocce di sudore scendono dal viso
Sguardi con sorriso
Finita di una giornata magica
Una notte senza luna e senza stelle
Luci di un’aereo lascia la sua scia
Mentre si allontana veloce
Come il vento si allontana
Forse l’addio di un giorno caldo
Al mare.

A.Solimand
N San Marco in lamis
Il 29-03-49

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...