Momenti di poesia. Io e Noel, di Cesare Moceo

Momenti di poesia. Io e Noel, di Cesare Moceo

io e Noel.jpg

Io e Noel

Cammino
già di primo mattino
col mio Noel
a leccarci le ferite
che la vita c’impone
uniti e distinti
nei nostri passi separati
che si ripetono cadenzati
sull’asfalto bagnato di pioggia
tra le pozzanghere che riflettono
l’immensità del vivere
E procediamo
guardandoci ogni tanto negli occhi
soffermandoci
come a interrogarci d’amore
ognuno nei nostri pensieri
tutt’e due a annusare la vita
viandanti
nel rumore del fare disgiunto
in cui sta l’essenza propria
del nostro andare
a macerarci e avvolgerci
nel nostro incerto futuro
.
Cesare Moceo poeta di Cefalù
Destrierodoc @ Tutti i diritti riservati

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...