Curiosity Killed The Cat :Stranezze al Castello di Vaduz

Travel With The Wolf

Il Liechtenstein è un piccolo paese nel centro dell’europa , incastonato tra l’austra da una parte e la Svizzera dall’altra , vanta ,moltissimi castelli e notevoli musei di arte contemporanea , la sua capitale Vaduz è un piccolo gioiello medievale che sorge lungo il corso del Reno , qui si parla il Tedesco e c’è una particolarità , nel castello del Principato , il giorno di ferragosto , durante la chiassosa festa nazionale , il Principe invita tutta la popolazione a castello per brindare con un calice di Birra , probabilmente faranno i turni ,anche se la popolazione totale è di poco inferiore alle quarantamila unità e nonostante il castello sia quello di un principe , difficilmente potrà contenerli tutti , ma mi sembra una bella iniziativa , tra le altre cose ci sono tanti altri manieri nel principato e molti sentieri meravigliosi , bellissimi da percorrere a primavera inoltrata…

View original post 13 altre parole

Seven Miles Beach Grand Cayman

Travel With The Wolf

Tra le spiagge più belle del mondo , immerso tra le splendide palme e una laguna dal mare turchese , la Seven Miles Beach a Grand Cayman , una delle spiagge più conosciute dei caraibi e certamente la più famosa delle Isole Cayman  , quelle che una volta all’epoca dei pirati erano le isole Tortuga. Forse le Isole Tortuga lo sono ancora , visto le tantissime tartarughe di mare che popolano i suoi fondali , tra reef e pass , e un “miliardo” di punti di immersione . Insomma il mare bello c’è anche in Italia non vi è alcun dubbio , ma vuoi mettere le palme ? la Seven Miles beach offre delle bellissime soluzioni direttamente sulla spiaggia , se ci andate fuori stagione potreste davvero sentirvi su un isola deserta e gustarvi un isola dal sapore un pò British nello splendido mare dei Caraibi ….buon pomeriggio e buon…

View original post 1 altra parola

Ouvéa Beach e La Nuova Caledonia

Travel With The Wolf

Uno dei luoghi meravigliosi in quella parte di mondo che di per se è imbattibile in termini di mare , sole e spiagge , con splendidi fondali e colori che vanno dal blu cobalto al turchese più acceso .

Considerata una delle spiagge più belle del pianeta , lunghissima spiaggia bianca costellata qua e la da palme che rendono questo tratto di mare , dalle acque turchesi un sogno per tutti quelli che amano le vacanze esotiche , specialmente quelle in riva al mare . alle spalle di questa splendida laguna , una foresta rigogliosa abitata da un pappagallo , il Parocchetto di Ouvéa , specie protetta , qui tra gli alberi non p difficile scorgerli e soprattutto sentire il loro richiamo , questo angolo di paradiso è anche parte del Patrimonio dell’Unesco dal 1994 , qui a Ouvéa si trova la bellissima isola dei pini , una delle tante…

View original post 52 altre parole

Scatto D’Annata S come Sea

Travel With The Wolf

Dicono che il primo amore non si scorda mai , un po come il primo viaggio , ma io invece che ho un cuore enorme non mi scordo neanche il secondo , il terzo , il quarto e così via . Siamo sulla lunghissima spiaggia di Surfers Paradise , sulla splendida Gold Coast Australiana , poco a sud di Brisbane , questa è una città di mare molto amata dagli Australiani e dai viaggiatori , qui si trovano moltissimi parchi di divertimento e tutto quello che una vacanza di mare può offrire , siamo all’epoca del mio primo viaggio nella terra dei canguri , indimenticabile , come tutti del resto , come , il terzo amore insomma …..buona giornata e Buon Viaggio

img428

View original post

Curiosity Killed The Cat ” Worlds Largest Oyster” Pacif Highway

Travel With The Wolf

Mentre percorriamo la Pacific  Highway , la mitica 101 , resa celebre da un bellissimo Album Live dei Depeche Mode , e da moltissime pellicole Hollywoodiane , ci imbattiamo in questa , che secondo gli americani della zona dovrebbe essere il fossile della più grande ostrica del mondo . Devo dire che sono ossessionati dalle cose enormi , specialmente nelle cittadine più piccole , l’albero più grande , la macchina più lunga , insomma se non altro non ci si annoia , sinceramente non sono tecnicamente preparato per capire se sia autentica oppure no , ma cambia poco , rimane una cosa curiosa….buona serata e Buon Viaggio

IMG_0615

View original post

La vita di coppia si decide anche a tavola.

Creando Idee

Nulla fa miracoli, ma molte cose possono aiutare, specie con il consiglio di un buon nutrizionista. Si scopre così che esiste una sorta di menù che può riportare armonia e vitalità in camera da letto, dando una mano soprattutto all’uomo. Ecco una carrellata dei cibi che, per le loro caratteristiche, possono essere definiti ‘anti-flop’.I consigli arrivano dal primo congresso nazionale della società italiana di andrologia , che è stato interamente dedicato a natura, ambiente e alimentazione. Al vertice degli alimenti da tenere presenti per migliorare la sessualità maschile ci sono gli asparagi, in quanto fonte di vitamina E. Ricordarsi poi delle mandorle, ricche di antiossidanti e Omega 3, 6 e 12: trenta grammi al giorno hanno un effetto positivo sulla capacità sessuale e riproduttiva dell’uomo. Ottimo lo zenzero, che è anch’essa una pianta ricca di antiossidanti. Se ne viene assunta una dose massima consigliabile di 15 grammi a settimana, gli…

View original post 221 altre parole

Creare con la frutta

Creando Idee

La frutta, grazie ai suoi colori sgargianti e alla sua consistenza generalmente morbida ma compatta, consente di giocare benissimo con l’arte dell’impiantamento. Coppapasta di varie forme, ciotoline di diverse misure riempite e poi rovesciate in modo da creare cupolette, pezzetti di frutta uniti così da formare coloratissimi cubi di Rubik: la frutta offre infinite possibilità e consente di creare immagini piacevoli per far mangiare questo alimento così importante anche ai più piccoli, e perché no, stupire anche i più grandi. Un esempio? Tagliate un kiwi sbucciato a metà e collocate entrambe le parti su un piatto colorato in modo da formare i corpi di due tartarughe. Poi sistemate su ogni lato 2 piccoli acini d’uva per formare le zampe e un chicco più grande davanti per formare la testa. Spiritoso, non è vero? Per conquistare anche gli adulti, invece, servite la frutta dentro a cestini commestibili, ad esempio al

View original post 62 altre parole

Music For Travelers “ Deeply Ordered Chaos” The Cult

Travel With The Wolf

Buongiorno , buon sabato e buona giornata stamane mi sono svegliato con in testa questo pensiero I’m European …un pezzo recente dei Cult , (Ian Astbury e Billy Duffy) sono tra i miei gruppi preferiti dal lontano 1985 , questo brano tratto da “Hidden City”, il disco che ha visto il ritorno della band sulla scena musicale , è un brano contro le guerre di ogni genere , e soprattutto un brano scritto sull’onda emotiva degli attentati terroristici in Inghilterra e Francia , un bel pezzo uno splendido brano , buona giornata e Buon Viaggio

View original post

Curiosity Killed The Cat ” I Doors del 21 Secolo”

Travel With The Wolf

Diciamo la verità , ci sono cose del mondo della musica talmente incredibili da non sembrare neanche vere , così leggendo un bellissimo libro sulle curiosità del mondo della musica  , per caso scopro che Ian Astbury , il front man del gruppo dei Cult , il gruppo inglese degli anni ottanta (tra i miei preferiti di sempre)  per quattro anni è stato il “sostituto” di Jim Morrison nei Doors , già detta così fa venire i brividi , in realtà i Doors del ventunesimo secolo sono nati sotto l’influenza di Manzarek e Kruger , tirando in ballo anche l’ex Police Stewart Copeland e appunto il buon Ian . Sono state talmente poche le fortune che .  nonostante con il cantante dei Cult , l’ex duo dei Doors sia andato avanti quattro anni , non ci sono quasi tracce , anzi ci sono state tantissime cause legali intentate per esempio…

View original post 118 altre parole

Gli States degli States Part 18

Travel With The Wolf

La prima volta nella mia vita che vidi il qualcosa del Colorado inteso come stato , era il 1983 , avevo appena comprato la videocassetta di “Under a Blood Red Sky” che riprendeva parti del concerto degli allora giovanissimi e già grandi U2 , proprio al Red Rock Ampitheater , un bellissimo luogo poco fuori Denver . Da allora di tempo ne è passato molto e anche troppo velocemente e nel 2012 , il Colorado lo abbiamo anche visitato .

Questo è lo stato delle montagne rocciose , qui ci sono luoghi di montagna famosissimi come Veil e Aspen , come Colorado Springs e la splendida Telluride , tutte località delle Rocky Mountains , tra i numerosi parchi nazionali vi segnalo uno dei più belli del panorama americano : Mesa Verde , pieno di cittadella Anasazi , qui i nativi tremila anni fa vivevano senza la paura dell’uomo bianco …

View original post 104 altre parole

Books For Travelers ” I Due Prigionieri” E.Peters

Travel With The Wolf

Ricordo benissimo di avervi parlato di Fratello Cadfael , un frate benedettini del quale ci sarebbe bisogno non solo nella chiesa , ma anche tra di noi , uno sveglio padre Cadfael , uno di quegli investigatori che fanno la fortuna degli scrittori , un personaggio che ne ha viste di ogni prima di riparare in convento . In Questo romanzo , siamo nel pieno della battaglia per il trono inglese tra Re Stefano e l’Imperatrice Maud , nell’Inghilterra anarchica del 1140 circa , una bellissima storia , ambientata in un periodo storico meraviglioso (per chi non lo ha vissuto chiaramente) uno spettacolo di romanzo Medievale …Fratello Cadfael è l’amico che in molti avremmo voluto al nostro fianco ….buon pomeriggio e Buon Viaggio

download (29).jpg

View original post

Perché amo i ringraziamenti nei libri

Il Lettore Curioso

Buonasera cari lettori e buona domenica! Finalmente ho un attimo di tranquillità dopo un weekend lavorativo infernale e posso dedicarmi un po’ al blog. Mentre preparo qualche post per i prossimi giorni, voglio parlarvi brevemente di una caratteristica che apprezzo tantissimo nei libri: la pagina dei ringraziamenti a fine volume.

Ogni volta che inizio uno nuovo libro la prima cosa che faccio è leggere la pagina dei ringraziamenti, per poi tornarci su a lettura finita. Che siano editor, correttori di bozze, beta reader, amici o famigliari ogni scrittore, emergente o affermato, ha avuto un qualche tipo di supporto durante la fase di creazione del libro.

Quella pagina, o pagine finali, ci offrono una breve visione sulla vita personale dell’autore, che per un attimo diventa umano ai nostri occhi.

Spesso viene detto che i ringraziamenti debbano essere brevi e concisi, l’autore non dovrebbe lasciarsi trasportare in sproloqui lunghi pagine. Io credo…

View original post 58 altre parole

Momenti di poesia. La sera ti guarda… di Maria Strazzi

Momenti di poesia. La sera ti guarda… di Maria Strazzi

Nu sciusc’e viento

Buona Domenica a tutti

51996486_489544678243672_5010455572739260416_n.jpg

E la sera
ti guarda
preparando
il cammino
per i ponti
da saltare
e la notte
sarà il
riparo
delle tempeste
da sedare
l’anima
non
dimentica
ma
nasconde
i lividi
più profondi
mentre
nasce
un’altro
amore
che per
il
cuore
non è
mai abbastanza.
@maria Strazzi

Wishlist

Questa è una storia che arriva da lontano, arriva ogni anno ed arriva puntale, tinta di verde, di rosso, narrata con la semplicità di una capanna o ricca di luci californiane.

Da tutti viene colorata ed arricchita da tante spunte,

spunte di desideri scritti su liste appese ai verdi rami o in ricolme cassette bianche.

La racconta la Disney, per me la racconta Fantaghirò il 23 di ogni dicembre su un divano ogni anno più vecchio e più accogliente.

Oggi la canta ancora la Carrà e la raccontiamo tutti noi, che vogliamo tutto, chiediamo poco, pretendiamo molto e ci raccogliamo in colorate case tra pasti e pacchi troppo grandi.

E così quest’anno io la voglio raccontare così, con una wishlist fatta di protagonisti che cantano Michael Bublé, ballano la rumba e si infiocchettano di nuove consapevolezze.

Ci allora vuole il silenzio che permette l’ascolto, il silenzio per star vicino a chi…

View original post 207 altre parole