Il Lettore Curioso

Buonasera cari lettori e buona domenica! Finalmente ho un attimo di tranquillità dopo un weekend lavorativo infernale e posso dedicarmi un po’ al blog. Mentre preparo qualche post per i prossimi giorni, voglio parlarvi brevemente di una caratteristica che apprezzo tantissimo nei libri: la pagina dei ringraziamenti a fine volume.

Ogni volta che inizio uno nuovo libro la prima cosa che faccio è leggere la pagina dei ringraziamenti, per poi tornarci su a lettura finita. Che siano editor, correttori di bozze, beta reader, amici o famigliari ogni scrittore, emergente o affermato, ha avuto un qualche tipo di supporto durante la fase di creazione del libro.

Quella pagina, o pagine finali, ci offrono una breve visione sulla vita personale dell’autore, che per un attimo diventa umano ai nostri occhi.

Spesso viene detto che i ringraziamenti debbano essere brevi e concisi, l’autore non dovrebbe lasciarsi trasportare in sproloqui lunghi pagine. Io credo…

View original post 58 altre parole