Una relazione reciproca tra obesità e autocontrollo

ORME SVELATE

In un articolo pubblicato sulla rivista Trends in Cognitive Sciences, i ricercatori esplorano l’antico enigma se è nato prima l’uovo o la gallina, ma questa volta osservano se l’obesità riduce l’autocontrollo o se l’autocontrollo ridotto porta all’obesità. Gli autori sostengono che entrambe le risposte sono vere, ed è in gran parte dovuta all’attività nella corteccia prefrontale, che non è solo influenzata dalle nostre scelte dietetiche, ma può anche influenzarla. Non è solo il caso che l’obesità sta causando questi problemi nella struttura e nella funzione del cervello, ma è questa reciproca relazione – che le differenze nella struttura e nella funzione del cervello possono causare obesità, questo è davvero importante. Questo articolo mostra che se hai un’attività prefrontale più bassa, si può prevedere che mangiarai troppo, che a sua volta può portare ad un aumento di peso e all’obesità. La neuroscienza dell’obesità si è concentrata principalmente sulla disfunzione nei…

View original post 463 altre parole

Autore: alessandria today

Ex Dirigente, consulente e ora blogger

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...